Curiosità

  Archiviato il primo mese dell’anno, eccoci in febbraio, bisestile. Nella storia mondiale del mese troviamo un 30 febbraio il 30.02.1712 in Svezia e negli anni 1930-31 in URSS. Februare in latino significa “purificarsi”, “rimediare gli errori” in onore al dio etrusco Februus. Il mese in croato è “Veljača”, “Luty” in polacco, “Veebruar” in estone, “Hornig” in alemanno, “Helmikuu” in finlandese. Un’occhiata al calendario:  il 25 Ultimo di Carnevale, il 26 le Ceneri, primo giorno di Quaresima. Numerose, dunque, le ricorrenze del mese. Il Sole: fino al 29 le giornate si allungheranno di 1h13m. Il 19  la nostra Stella ha lasciato l’Acquario per entrare in Pesci. Attività solare molto bassa in questi periodi e per tutto febbraio. Anche l’area solitamente “vivace” corrispondente alla regione 2757 (N04W21) ha continuato il suo decadimento mostrando progressiva inattività. La Luna: nuova di febbraio il 23 alle 16:32. Un bell’ultimo quarto accompagnerà le serenate serali di San Valentino. Luna crescente dal 24 al 29; Luna calante fino al 22. L’Oroscoponteacco: Acquario, segno del mese: questo mese, nonostante il Santo degli innamorati, l’amore per voi non è in pole position; Pesci: collaborazioni vantaggiose e finanze in aumento; Ariete: riservate più spazio a voi stessi: tempo libero in più per rinfrancare lo spirito; Toro: nel mese vi accorgerete di un significativo vento di cambiamenti; Gemelli: siate diplomatici sul lavoro e dipanate un certo nervosismo che c’è nell’aria; Cancro: sacrificate qualcosa senza rimpianti. Dopotutto è anche il mese della Quaresima; Leone: sarete corteggiati e amati. Fortissimi con le amicizie del cuore; Vergine: il vostro spirito lo sentite appesantito? Come una macchia su un muro? Cercate elementi per neutralizzarla. Febbraio purifica; Bilancia: mese di ombre scure da sciogliere. Consigliatelo anche al vostro dirimpettaio; Scorpione: in questo mese sono favoriti i viaggi. Partecipate se potete al Carnevale: divertimento e occasioni; Sagittario: mese dinamico, risveglio affettivo. Un mese positivo; Capricorno: e ammorbiditevi un po’ se volete appianare le difficoltà o qualche noia. Buon mese a lettrici e lettori! [23.02.2020]

Lo sapevi che…

   Malnate, brutto nome, è un comune in provincia di Varese/LOM. Le guardie zoofile di quel Comune nel 2019 hanno multato quaranta furbetti a spasso con il cane, senza curarsi di raccogliere i bisogni da terra. Le guardie cos’hanno giustamente pensato? Hanno raccolto ed infilato in un sacchetto una parte degli escrementi. Portati  in laboratorio hanno estratto il DNA (del cane). È un gioco da ragazzi compararlo con il DNA lasciato in fase di iscrizione al Registro. Multa da 250 EUR (x 40 = 10.000).

   L’incenso è in crisi. L’uomo ha imparato molto presto a raccoglierlo, praticando delle incisioni nei tronchi e raschiando la linfa che trasuda e che dovrebbe fungere da cicatrizzante per la corteccia. È senz’altro la resina più utilizzata e popolare. L’incenso è in pericolo per il sovra-sfruttamento delle risorse che assecondano la vorace industria della cosmesi.  

   La storia dei coltellai di Maniago  è iniziata nel 1453, quando il conte Nicolò, signore dell’allora paese, fu autorizzato dalla Serenissima (che controllava tutto e troppo!) a derivare una roggia dalle acque del copioso torrente Còlvera. La forma motrice dell’acqua poteva mettere in funzione i magli che battevano i masselli d’acciaio scaldato a temperatura molto elevata. Si fabbricavano utensili per l’agricoltura (zappe, roncole, skìare, kanjazi –accette-) e soprattutto coltelli, brìtle (coltellini) che gli ambulanti vendevano in tutta la regione. Grazie all’acqua, il mestiere si diffuse su tutto il territorio e con l’arrivo dell’energia elettrica, nel 1907, si crearono le prime fabbriche.

 

 

 

 Visitatori del nostro sito, nel mese precedente:

Gennaio 2020: visite totali: 6.057; pagine sfogliate: 22.102.
Anno 2019: visite totali 67.344, pagine sfogliate: 164.806.

Prossima S.S. Messa:

Sabato 07 marzo alle 19:00 in cappella

 

Turni al Centro: oggi Graziella & Marcello, dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 17:00 alle 19:00.

Buttata lì:

   Per il paese stamattina transiteranno gli atleti partecipanti alla marcialonga “Trail nelle Valli del Natisone”, organizzata da Vallimpiadi. Il primo percorso è di 25 km, il secondo (non competitivo) di 11. Tra poco sarà allestito il punto di ristoro di Ponteacco all’inizio di via Corene, davanti all’ingresso di casa Onesti. Sarà l’occasione per distribuire i depliant del paese.

   L’altroieri al Centro, in sala, è stata avvertita una fuga di gas che ha destato sospetto. Aprendo immediatamente le finestre anche Renzo, che stava potando, si è accorto del tipico odore di gas che proveniva dalla sala. L’impianto è stato isolato. Il Consiglio deciderà circa l’urgente intervento. Staremo qualche giorno senz’acqua calda.

 

Curiosità dal circondario:

  Martedì prossimo sarà l’Ultimo di Carnevale, Martedì grasso. Poche sono le maschere in circolazione. Si fa molto di più per Halloween.

   Si stanno predisponendo i preparativi per l’apertura della nuova stagione turistica delle Valli con una cerimonia che si svolgerà domenica 23 marzo nel castello di Biacis.

 

 

La nostra lingua:

Tetraidrocannabiforolo, parola difficilissima da pronunciare, è un cannabinoide, ovvero una varietà di Cannabis, trenta volte più potente del Thc.

[aggiornamento nei giorni dispari: 21.02.2020].

Questioni di numeri:

  1.371 sono i generi musicali censiti ad oggi [fonte: everynoise.com].

 

 Dai giornali europei del 23.02.2020:

    Kleine Zeitung, Klagenfurt: Andreas Groba (30) è disperato. Domenica scorsa, tornando da Vienna su un pullman della Flixbus, giunto a Klagenfurt e dopo essere sceso, si è accorto di aver dimenticato lo zaino con all’interno un laptop contenente l’intera tesi di laurea. Nello zainetto c’era anche la chiavetta con la copia. Nessun altra copia è stata salvata. La discussione della tesi di storia prevista per mercoledì scorso è saltata a data da destinarsi. Aveva visitato 15 archivi. Degli appelli fatti, con promessa di ricompensa economica, neanche un riscontro. – Padre (38) e figlio (10) si sono scontrati mentre sciavano nel comprensorio di Brunnalm a St. Veit in Defereggental. Il ragazzo è rimasto ferito gravemente. Jutarnji list, Zagreb: gli zingari hanno l’abitudine di dare l’ultimo addio ai congiunti che sono poi sepolti con i loro gioielli. Questo particolare non è sfuggito a Predrag Ž. (51), Zdravko S. (48) e Marko T. (27) che sono stati condannati, i primi due a 13 mesi di galera e il terzo a 13 mesi con la condizionale più 35.000 HRK di multa. Il terzetto si è recato nel cimitero di Slavonski Brod, ha profanato le tombe ricordandosi dei preziosi indossati dai defunti. In una bara hanno anche recuperato 3.500 EUR chiusi in un sacchetto. Non è mancata la visitina al corpo di una 14enne alla quale hanno sottratto parecchi etti d’oro. Il giudice li ha definiti „sciacalli“

Il tempo in EU ieri alle 07:30 (i nomi delle località sono riportati nella loro forma originale): Helsinki-Helsingfors: pioggia mista a neve, 2°C; Gent-Gand/BE: quasi coperto da stratificazioni, 10°C; Il-Belt Valletta/MT: nuvoloso, 14°C; Aosta-Aoste/VdAo: sereno, 4°C; Prossenicco-Prosnid/VdN: sereno, -1°C.

Cibi – contorni e dintorni:

   Quant’è buona la cucina mitteleuropea che congiunge il Triveneto alla Repubblica Ceca, all’Austria e alla Germania. Si parla di amanti della birra, bevanda che inserirebbero ovunque negli alimenti. Questa settimana proponiamo una ricetta audace che unisce la verza (cavolo-verza) con la Weizenbier. Vogliamo provare qualcosa di diverso? Ecco gli INGREDIENTI: 1 bella verza, 200 gr di bacon, 1 cipolla di Graz (quelle viola, molto saporite), 2 spicchi d’aglio, 2 cucchiai di semi di cumino, 3 cucchiai anche abbondanti di senape, 350 ml di birra di grano Weizenbier, 2 cucchiai di zucchero di canna, sale e pepe. PREPARAZIONE: in un tegame possibilmente di coccio fate rosolare i cubetti di bacon nel loro grasso. Aggiungete il cumino, mescolate bene e dopo qualche istante aggiungete le cipolle di Graz tritate e i due spicchi di aglio interi. Mescolate ancora, insaporite con il sale, il pepe e lo zucchero, versate la birra e la senape, mescolate e proseguite la cottura a fiamma dolce, finché le cipolle saranno dorate. Aggiungete la verza e fate cuocere per circa 30 minuti … la fine del mondo!  [aggiornamento settimanale: 16.02.2020].

Salute e bellezza

La maggior parte delle donne teme e maschera i capelli bianchi. Perché non al posto dei colpi di sole i colpi di neve? Ultimamente in Friuli aumenta la percentuale di signore che scelgono di non tingersi. Rivendicheranno il diritto di invecchiare serenamente? Non vogliono omologarsi?. Ed ecco che con i capelli grigi appaiono le pieghe perfette, il taglio impeccabile, esaltato dai riflessi metallizzati, dono di Madre natura. Questa scelta potrebbe essere dettata anche da motivi economici: troppo tempo e troppo denaro immolati alla causa. Se un uomo con i capelli grigi potrebbe essere considerato attraente e sexy, la donna con i capelli bianchi è percepita come un’anziana signora fuori dai giochi? Ci vuole un po’ di auto accettazione . Stando alle statistiche, l’Italia è il Paese europeo con la percentuale più alta (quasi il 70%) di donne che si tingono i capelli e a non molta distanza anche gli uomini! [aggiornamento settimanale: 16.02.2020, box di L.M.].

Vita civica:

   Il padre non vuole riconoscere il figlio? Non c’è problema.  La mamma può rivolgersi al Giudice con la richiesta di accertamento e dichiari in capo al padre, l’obbligo di versare una somma a titolo di mantenimento del figlio. In alcuni casi è stato riconosciuto dal Giudice un danno da “privazione della figura genitoriale”. Si tratta di un danno molto difficile da provare, si concretizza in un danno alla crescita psicologica.Casa in affitto: se in assenza di danni, il proprietario si rifiuta di restituire la cauzione versata alla firma del contratto, l’ex-inquilino può incaricare un avvocato per presentare un ricorso per decreto ingiuntivo (sezione lavoro del Tribunale) per ottenere la restituzione delle somme che gli sono dovute più gli interessi e le spese legali sostenute dal promotore dell’azione giudiziaria. Il contratto dev’essere registrato all’Ufficio del Registro. Molto rischiosa appare la richiesta di restituzione della cauzione per affitti in nero. La tutela della proprietà privata prevale sul diritto alla privacy: essere ripresi da telecamere è sì un’ingerenza alla sfera privata. La videosorveglianza ha lo scopo di tutelare la proprietà privata, quindi prevale, come detto, a questioni legate alla privacy di una persona [aggiornamento settimanale del 16.02.2020].