One thought on “SMS

  1. Misteri…
    L’ antica chiesetta di Tiglio possedeva una bellissima croce d’argento che a tutt’oggi nessuno sa dove sia finita. Mio padre mi diceva che a portare via la preziosa croce sia stato un incaricato dalla Chiesa, dicendo che dove stava allora era in pericolo di essere rubata. Anni fa i paesani avevano tentato di rintracciarla ma senza esito. Durante il restauro della della chiesa eseguito alla fine della seconda guerra mondiale, nel sottotetto della chiesa era stato rinvenuto un contenitore foderato di raso rosso a forma di cuore; al suo interno era custodita una pergamena con su scritta in alfabeto cirillico, una messa cantata. Anche quello fu portato via e non si seppe mai dove sia finito…

  2. Perché non vengono più visualizzati gli sms e non vengono più pubblicate la foto curiosa e quella della settimana?
    Gradirei risposta senza attesa di moderazione.

  3. L’anno nuovo è appena iniziato e con grande dolore dobbiamo salutare un amico.Che la terra ti sia lieve ..caro Severino.
    Hai fatto parte della nostra vita e di quella dei nostri genitori, non sarai dimenticato!
    A Maria e Daniela un caldo abbraccio.
    Delia e Marzia

  4. I componenti del coro “Pod lipo” si sono ritrovati sul piazzale del parcheggio per andare a fare gli auguri di Natale al loro maestro Nino che è vostro paesano e nel contempo hanno ammirato le vostre belle stelle che ci hanno ispirato all’esibiazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *