24.01.2023, I rifiuti (1/2)

   Il Sindaco è  soddisfatto per l’impegno dei cittadini nel differenziare i rifiuti. Il nostro Comune è virtuoso, considerando che supera il 75% della quantità prodotta, correttamente smistata a seconda della categoria. Qualche problema resta con i rifiuti secchi (sacco nero) poiché frettolosamente si inserisce di tutto, anche materiale smistabile con la carta e la plastica, aumentando così il peso e quindi il costo del suo conferimento. Sono stati diffusi più richiami alla popolazione, ma i risultati non indicano ancora un miglioramento significativo. Si è cercato di sostituire i sacchi neri con altrettanti trasparenti, per una valutazione esterna del contenuto e quindi dare all’operatore la facoltà di non ritirare il sacco, ma immediatamente si sono alzate lamentele invocanti la privacy, anche nel trattamento dei rifiuti. Perché dal materiale racchiuso nel sacco si possono analizzare le abitudini di una famiglia, come ad esempio gli involucri degli alimentari, le scatole vuote dei medicinali, i mittenti delle buste della corrispondenza. L’analisi dei rifiuti ancor oggi è una pratica d’indagine diffusa in tutti i Paesi. Lasciare il proprio sacco trasparente sul bordo strada offre la possibilità, a chi è  interessato, di verificarne il contenuto dall’esterno. Probabilmente la scelta del sacco di colore nero non è casuale …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.